Luca Purchiaroni

Organista, clavicembalista, compositore, si è diplomato al Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma in Organo e Composizione organistica (m° L. Celeghin) e in Clavicembalo (m° A. Polcaro) con il massimo dei voti e la lode. Si è specializzato in musica antica all'Accademia per l'Organo Italiano (m° L. F. Tagliavini) e all'Accademia Chigiana (m° C. Stembridge).

 

Ha collaborato con Zubin Mehta, Sigiswald Kujiken, il London Simphony Choir, l'Orchestra Nazionale di Radio Sophia, Orchestra Sinfonica di Roma, Mariella Devia, Gloria Banditelli, Fabio Armiliato, Daniela Dessì ed ha raccolto sempre unanimi consensi da pubblico e critica, compresa la rivista Amadeus.

 

Ha preso parte a diversi Festival in Italia e all'estero. In Spagna, ha suonato per 5 anni di seguito (2013-2017) il tradizionale Concerto di Capodanno sull'organo della chiesa del santo patrono di Salamanca (Spagna), San Juan de Sahagùn, e a Burgos nel 2018 ha suonato per gli 800 anni della Cattedrale.

 

È stato organista delle Udienze Generali del papa Giovanni Paolo II (1999-2003) e della chiesa di Sant'Ignazio da Loyola a Roma (1992-2003), prima di trasferirsi temporaneamente al Cairo, dove ha fondato e diretto il coro dell'Istituto Spagnolo di Cultura "Cervantes".

 

Nel 2005 vince il 2° premio al Concorso Organistico Nazionale "Città di Viterbo" e lo stesso anno inaugura l'organo Casavant della chiesa di St. Charles Borromeo a Toronto (Canada).

 

Nel 2006 fonda il Festival “Organa Nostra” (12 edizioni) per valorizzare con cicli di concerti i tanti organi storici della provincia di Viterbo e promuovendone in alcune occasioni il restauro.

 

Nel 2009 fonda il coro Cantarquì, oggi "Etruschorus" (per il quale ha scritto parecchi arrangiamenti) e, dal 2013, tiene regolarmente una Masterclass estiva sul clavicembalo e sugli organi antichi di Tarquinia, durante la Settimana Barocca.

 

Ha scritto testi per diversi spettacoli e ha pubblicato spartiti, libri e articoli per le Università di Cambridge, di Castilla La Mancha, per la Libreria Musicale Italiana (L.I.M.), l'Archivio di Stato, la Rivista di Studi Pesaresi, oltre a diversi CD per Niccolò, NewTimMusic, Diapason e Trichorus.

 

Vincitore di tre concorsi pubblici (Musica, Organo, Teoria Analisi e Composizione), già docente di Clavicembalo in Conservatorio a Madrid, attualmente è Professore di Organo al Liceo Musicale Statale "Farnesina" di Roma.

 

Nel 2019 è stato nominato, dal Vescovo A. Marrucci, organista titolare della Diocesi Civitavecchia-Tarquinia, in occasione dell'inaugurazione dell'ampliamento dell'organo Pinchi 1968.

 

 

>>> VAI ALLA GALLERIA DEI VIDEO di ORGANO

>>> VAI ALLA GALLERIA DEI VIDEO di CLAVICEMBALO

Photo Gallery - Organ

Sala Nervi (Aula Paolo VI) Vaticano, con Giovanni Paolo II
Sala Nervi (Aula Paolo VI) Vaticano, con Giovanni Paolo II
S. Ignazio da Loyola, Roma, org. Tamburini 1935
S. Ignazio da Loyola, Roma, org. Tamburini 1935
Salamanca (Spagna), Catedral Vieja, organo rinascimentale
Salamanca (Spagna), Catedral Vieja, organo rinascimentale
Salamanca, Catedral Vieja, Organo di Salinas
Salamanca, Catedral Vieja, Organo di Salinas
Villares de la Reina (Spagna), organo sec. XVIII
Villares de la Reina (Spagna), organo sec. XVIII
Fabriano, Ss. Biagio e Romualdo, organo G. Callido 1791
Fabriano, Ss. Biagio e Romualdo, organo G. Callido 1791
Il Cairo (Egitto), All Saints' Cathedral, organo Bevington & Sons (sec. XIX)
Il Cairo (Egitto), All Saints' Cathedral, organo Bevington & Sons (sec. XIX)